I tappeti, così come i cuscini e le tende, secondo me sono gli oggetti che, senza ricorrere a grandi interventi, danno la possibilità di cambiare look alla casa. Un pò come quando si va dal parrucchiere… cambi stile ma non cambi tu!

Ecco perchè, mettendo un tappeto in casa e abbinandolo ai cuscini si riescono a ricreare atmosfere mediterranee, nordiche, asiatiche, quindi pochi dettagli ma essenziali se si vuole rifare il look alla casa. Nella mia personale ricerca di stile, i tappeti, sopratutto quelli artigianali sono tra gli oggetti che mi piacciono di più.

E visto che orma l’estate è alle porte, voglio suggerirvi dei tappeti per così dire “estivi”, in cotone ma non solo, da esterno ma anche da interno, belli al punto tale da potere essere messi anche alle pareti, fra tendenze colori di quest’anno vi propongo una coloratissima selezione.

1) I TAPPETI SARDI di MARIANTONIA URRU

Nella mia lista personale, i tappeti sardi occupano un ruolo di primo piano, la loro tessitura è unica, senza tempo, un vero è proprio linguaggio che sa mixare geometrie astratte e naturalistiche.

I tappeti di Mariantona Urru, sono realizzati in collaborazione con importanti designer sensibili alle tradizione ma anche ai metodi produttivi e ci riportano con la fantasia al profumo del mirto e delle spiagge della meravigliosa Sardegna.

Tappeto sardo - Mariantonia Urru - tappeti estivi
AF 153 – disegnato da Antonio Forteleoni. Un alto livello di tessitura con l’uso di materiali naturali
Tappeto sardo - Mariantonia Urru - tappeti estivi - paulina herrera
Cactus – disegnato da Paulina Herrera – il contrasto fra la seta lucente e lana “spinosa” crea una suggestione che riporta alla Sardegna. La tessitura è realizzata secondo i punti tradizionali sardi.
Tappeto sardo - Mariantonia Urru - tappeti estivi
Tappeto diseganto da Caterina Quartana. Il tappeto vuole ricordare un giardino. Il tipico punto sardo il “Pibiones” in bianco e nero fa da sfondo alla morbida tessitura della lana a “fiocco” che è la primordiale fase della cardatura della lana. Questa sovrapposizione dona un effetto tridimensionale al tappeto oltre a renderlo molto soffice.
Tappeto sardo - Mariantonia Urru - tappeti estivi
KARA disegnato da Carolina Melis – Fa da sfondo un simbolo grafico che si ripete e che ricorda dei tratti sardi e una sapiente scelta della lana
Tappeto sardo - Mariantonia Urru - tappeti estivi
Mediterraneo – disegnato da Paulina Herrera. La tessitura di questo tappeto è impostata in modo tale da donare una lucentezza ai punti del tappeto che ricordano i colori del mare.
Cuscino sardo - Mariantonia Urru
La serie di tappeti Mariantonia Urru è corredata dai cuscini coloratissimi e dalla tessitura e motivi tradizionali

Tappeto - Mariantonia Urru idee per la scelta di un tappeto


2) PAOLA LENTI – Un caleidoscopio di colori

Le tessiture, la creatività e i colori dei tappeti di Paola Lenti sono fantastici, mettono il buon umore, creano un atmosfera piacevole, rilassante, accogliente. A me ricordano le grandi coperte all’uncinetto che facevano le nonne, in veste contemporanea. Attraverso accostamenti singolari, la tecnologia dei materiali e la pratica artigianale questi tappeti sono così belli al punto da poterli mettere persino  pareti, sono un vero e proprio caleidoscopio di colori.

Ecco qualche esempio:

Tappeto sardo - Mariantonia Urru - tappeti estivi
Da interno e da esterno i questi tappeti sono un caleidoscopio di colori

Paola Lenti - spirazione nella scelta di tappeti estivi
Tappetto Loom, disegnato da Russmeyer e prodotto da Paola Lenti. E’ realizzato con un intreccio fra anelli di silicone e e corde piatte filate di Paola Lenti
Paola Lenti - ispirazione per la scelta di tappeti estivi
Spin. Questo tappeto è realizzato a mano con una corda, i colori sono tantissimi e richiamano i motivi decorativi di antichi fregi
Paola Lenti - ispirazione per la scelta di tappeti estivi
Alcuni di questi tappeti sono così belli che possono essere usati a pavimentoma anche a parete come fosse un quadro. I colori sono tantissimi e possono essere abbianati anche al colore che si sceglie per la parete
Paola Lenti - ispirazione per la scelta di tappeti estivi
Crochet. Un vero è proprio merletto realizzato a mano “all’uncinetto” e disegnato da Patricia Urquiola e Eliana Gerotto. Può essere utilizzato anche in esterno grazie al particolare tessuto con cui è realizzato.
Paola Lenti - ispirazione per la scelta di tappeti estivi
Cosmo è uno dei miei preferiti. con tantissime variazioni di dimensioni e colori, i cerchi sono lavorati in modo differente e uniti insieme formando allegre geometrie

Paola Lenti - ispirazione per la scelta di tappeti estivi
Cosmo è uno dei miei preferiti. con tantissime variazioni di dimensioni e colori, i cerchi sono lavorati in modo differente e uniti insieme formando allegre geometrie

by Paola Lenti

3) Tappeti da esterno UNOPIU’

Linea Baku – di UNOPIU’. Tappeti fatti a mano in fibra sintetica. Coloratissimi e assolutamente resistenti. Da interno e da esterno

 

Follow us:
EMAIL
Facebook
Facebook
Instagram
PINTEREST

2 Comments

Write A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi